Festa del Cuntadin 2017: il programma completo!

Finalmente ci siamo! Ancora pochi giorni e avrà inizio la Festa del Cuntadin, per la precisione la numero 35! Ebbene sì, la Festa compie ben 35 anni, durante i quali ha visto cambiare Montignano e crescere i suoi abitanti: anche lei, la Festa, è cresciuta, sicuramente un po’ cambiata, ma in fondo è sempre sé stessa, la Festa che unisce, diverte e fa stare bene.

Cosa troveremo, quindi, a Montignano dal 18 al 21 maggio 2015?

 

 

Giovedì 18, serata di apertura: cena a partire dalle ore 19:30 con menù esclusivo della serata comprendente: tortiglioni al ragù, polenta al ragù o ai funghi e salsiccia, pegora imbriaga, maialino alla griglia, stinco di maiale con cipolline in agrodolce, porchetta e l’immancabile piadina. Solo per la cena del giovedì sarà valida una nuova ed invitante promozione: chi prenderà almeno un primo ed un secondo piatto avrà diritto ad un dolce ed un caffè offerti dall’Associazione.

Dopo cena, serata karaoke con “Roby” direttamente nell’area coperta con i tavoli per la cena.

 

 

Venerdì 19 avrà luogo il raduno motociclistico dei gruppi “SP 360” di Montignano e “Harley Davidson Route 76” di Jesi, a partire dalle 19:30.

Cena con l’ormai tradizionale menù a base di pesce del venerdì: chitarrine ai frutti di mare, paella (che ritorna, a grande richiesta dopo il successo dello scorso anno), lumachine di mare, frittura di pesce ed i consueti contorni, piadine e panini. Dessert anch’esso dedicato al tipo di menu: semifreddo con crema al limone.

 

 

 

 

 

 

 

Dopo cena, serata rock che vedrà esibirsi sul palco il gruppo “The Hotpants”, accompagnati dalla scuola di ballo “Max e Monia Swing Nurse” a fare da animatori d’eccezione.

Parallelamente, si svolgerà il Torneo di Biliardino a coppie, a cui possono partecipare tutti, fino ad un massimo di 32 coppie; ogni squadra effettuerà più partite e ci sarà un premio per i vincitori. La quota di partecipazione è fissata in 15€ e per partecipare è necessario telefonare al numero 331 2377541.

 

 

 

Sabato 20, la Festa entrerà nel vivo già dal pomeriggio: dalle ore 16:00 sarà, infatti, possibile visitare tutti gli stand del Mercatino dei Prodotti Tipici e dell’Artigianato, ormai diventato parte integrante della Festa, che quest’anno andrà ad occupare Piazza G. Bruno e Via Montessori, liberando, quindi, Corso Mazzini e Piazzale Ferrer.

Per i più piccoli, divertimento assicurato con l’area giochi de “La Festa dei Fioli” e, novità di quest’anno, il Laboratorio Creativo, organizzato nell’area adiacente alla Parrocchia dall’oratorio della Parrocchia di Montignano: un’occasione che avranno i bambini per imparare, divertendosi, come si lavorano le stoffe, la carta, il legno.

A cena, menù tipico con le specialità di carne che hanno reso famosa la Festa negli anni: vincisgrassi, gnocchi o tortiglioni alla papera, trippa, pasta e fagioli, coniglio alla cacciatora, stinco di maiale, grigliata mista, fagioli e cotiche, porchetta, piadina, panini, contorni per tutti i gusti con patate fritte, olive ascolane, erbe d’camp’, conditella e, per i più esigenti, il “tris di fritti”. E per i vegetariani? La Festa pensa anche a loro, con un piatto-novità: melanzane alla parmigiana, che sicuramente piacerà moltissimo anche ai “carnivori”. Novità anche sul fronte dessert: oltre al tiramisù (vera sorpresa dello scorso anno), si potranno scegliere anche panna cotta e semifreddo con crema alla frutta.

Dopo cena, serata di musica liscio con i “Matrix”, oltre ai tipici giochi a premi per tutti.

 

Domenica 21, a Montignano si apriranno le danze già del mattino, con il giro e la benedizione dei trattori d’epoca. A mezzogiorno, si potrà pranzare con le prelibatezze del menù di carne, ma solo su prenotazione chiamando il numero 331 2377541. Nel pomeriggio, oltre a visitare gli stand del Mercatino, che apriranno alle ore 14:00, sarà possibile, dalle 17:30, assistere  allo spettacolo di magia tenuto da Andrea Primavera alias “The Mask”. Come per il sabato, per i più piccoli rimarrà attivo il Laboratorio Creativo.

Dalle ore 19:30, cena con le specialità di carne e, a seguire, serata di musica con Roberto e Pasquale Live Music.

Da non perdere, inoltre:

Questo era il programma che l’Associazione Promotrice Montignanese ha pensato per la Festa del Cuntadin 2017, ma si sa, c’è sempre chi vorrebbe di più e allora niente paura: la Montignanese potrebbe sempre avere in serbo qualche altra sorpresa… un motivo in più per non mancare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *